Atterraggio d’emergenza a Ciampino: paura su un volo Ryanair

1' di lettura

L’aereo di linea proveniente da Palermo e diretto a Bologna ha avuto un problema elettrico a un motore che ha sprigionato fumo. Il velivolo ha toccato il suolo regolarmente nell’aeroporto romano, senza alcun problema

Guarda anche:
Ryanair: in arrivo sette nuove rotte su Ciampino
Voli low cost, se il prezzo raddoppia a colpi di click

Attimi di paura su un aereo di linea della Ryanair (volo FR4342), proveniente da Palermo e diretto a
Bologna, che ha effettuato un atterraggio di emergenza a Ciampino alle 19.05 di giovedì 4 agosto a causa di un problema elettrico ad un motore che ha sprigionato fumo. L'aereo è atterrato senza
ulteriori problemi e non ci sono feriti tra i passeggeri e l'equipaggio.

Il fumo si è propagato all'interno della cabina di pilotaggio, dove c'erano presumibilmente in quel momento i tre piloti. L'aereo, diretto a Palermo, stava sorvolando la Toscana quando è stato segnalato il guasto. A bordo viaggiavano 145 persone tra italiani e stranieri.
L'aereo di linea della compagnia low cost irlandese parte tutti i giorni con la stessa destinazione.
"E' stato per noi un grande spavento quando abbiamo appreso che ci sarebbe stato un atterraggio di emergenza a causa di un guasto", hanno detto alcuni passeggeri in aeroporto a Ciampino.

Leggi tutto