Milano: rincari del 20% sugli abbonamenti interurbani Atm

Aumento in vista per gli abbonamenti Atm
1' di lettura

Sul sito Internet dell'azienda si indicano gli aumenti sul trasporto pubblico. Dal mese prossimo, il canone mensile passa da 30,50 a 36,50 euro, da 393 a 471,50 quello annuale

Stangata in arrivo per chi si muove coi mezzi pubblici interurbani nella provincia di Milano. Gli ormai attesi aumenti dell’Atm saranno infatti in vigore dal 1 agosto 2011. A renderlo noto, la sezione tariffaria del sito Internet Atm, dove, accanto ai vecchi prezzi, sono comparsi quelli validi a partire dal mese prossimo.

Per fare un esempio, l’abbonamento mensile interurbano passa da 30,50 euro a 36,50, con un incremento di quasi il 20%. Aumento analogo anche sull’abbonamento annuale, che passa da 393 euro a 471,50 (guarda tutti gli aumenti).

Sul portale non c’è traccia invece dell’incremento sul costo del biglietto singolo.
Gli aumenti della provincia di Milano seguono quelli già in vigore nelle altre province lombarde e conseguenza del  taglio di 82 milioni dei trasferimenti destinati al trasporto pubblico del 2010.

Leggi tutto