L'Agcom approva la delibera: scetticismo in Rete

1' di lettura

C'è chi dice che "poteva andare peggio", chi parla di "parziale retromarcia", ma anche chi continua la protesta. Il web si divide sul regolamento del diritto d'autore online. Tweet, post, status su facebook: le reazioni degli utenti raccontate con storify

Guarda anche:
Da Baglioni a Dalla: artisti con l'Agcom
La notte bianca della Rete: no alla censura
Approvato il regolamento Agcom, soddisfazione bipartisan
Agcom, le nuove regole sul copyright incendiano la Rete

Approvata dall'Agcom la delibera che regolamenterà il diritto d'autore online. Il provvedimento sarà ora sottoposto a consultazione pubblica per 60 giorni, in modo tale da acquisire tutte le proposte e le osservazioni dei soggetti interessati dalla misura.

Rispetto alla versione iniziale, quella approvata contiene delle aperture: tra le altre cose non ci sarà l'inibizione dell'accesso ai siti e si allungano i tempi del contraddittorio. E dal mondo della Rete, che aveva gridato alla censura, c'è chi sottolinea i miglioramenti, e chi continua la protesta.

Guarda le reazioni in Rete, ricostruite con Storify


Leggi tutto