No Tav, un manifestante prova a bloccare una ruspa. IL VIDEO

Turi Vaccaro mentre viene fermato dalla polizia
1' di lettura

Durante gli scontri di Chiomonte tra i manifestanti della Val di Susa e le forze della polizia, un uomo ha cercato di fermare una gru correndole incontro, a torso nudo. Gli agenti lo hanno bloccato e portato via tra le proteste della folla

Guarda anche:
FOTO - No Tav, scontri tra manifestanti e polizia
No Tav, la polizia sfonda le barricate. Al via i lavori
Tav, Grillo: è un crimine contro l'umanità futura

È già diventato il simbolo della rivolta No Tav. Un uomo, che qualcuno ha voluto addirittura paragonare allo studente che protestava in piazza Tienanmen in Cina contro i carri armati che volevano bloccare le proteste del 1989, ha provato a bloccare una gru correndole incontro.
Nel video postato da YouReporter si vede Turi Vaccaro, che le cronache raccontano come ex operaio della Fiat e storico pacifista di origine siciliana, che scavalca il guardrail tra il cantiere di Chiomonte e l’autostrada Torino-Bardonecchia e si mette a correre a torso nudo verso una ruspa scortata dalle forze dell’ordine vicino alla galleria del Ramat per cercare di fermare l’avvio dei lavori della Tav Torino - Lione. Alcuni agenti lo bloccano e lo portano subito via di peso, nonostante le urla e le grida di protesta dei manifestanti intorno.

(Guarda qui in basso tutti i video sulle proteste dei No Tav)

Leggi tutto