Lampedusa, dopo 10 giorni riprendono gli sbarchi

1' di lettura

Soccorsi centinaia di profughi nel Canale di Sicilia, mentre prosegue il trasferimento dei migranti verso le altre regioni italiane. Il capo della Protezione civile: "L’accoglienza sta andando bene”. VIDEO

Guarda anche :
Lo speciale Mediterraneo di Sky.it
L'album fotografico: tutti gli scatti sull'emergenza

Centinaia di immigrati e diversi sbarchi: è  terminata la tregua a Lampedusa che durava da quasi dieci  giorni. Venerdì 27 maggio le unità di Capitaneria e Finanza avevano soccorso nel Canale di Sicilia altri due barconi in difficoltà con 247 e 175 extracomunitari, portando così a più di seicento i profughi sbarcati sull'isola.
Un numero che si è raddoppiato nella giornata di sabato 28 maggio, portando le presenze nell'isola siciliana a circa 1800 unità.

Intanto, a SkyTG24, il capo della Protezione civile, Franco Gabrielli si dice certo che "l'accoglienza degli immigrati sta andando bene. Sono quasi 8mila le persone collocate sul territorio regionale. E' ovvio che man mano che il flusso dovesse continuare anche le difficoltà delle regioni aumenteranno proporzionalmente".

Guarda il video:

Leggi tutto