Melania, un testimone: “E’ salita su un’auto con 3 persone”

Un momento della fiaccolata in ricordo di Melania Rea
1' di lettura

Un uomo ha raccontato a un quotidiano di aver visto la 29enne allontanarsi dopo una lite con il marito. Una ricostruzione che si avvicinerebbe a quella fornita agli inquirenti da Salvatore Parolisi

Guarda anche:
I protagonisti e i luoghi del giallo: LA GALLERY
Melania Rea: un mese dopo tanti sospetti e pochi indizi

"Melania Rea era sul Colle San Marco con il marito e la figlioletta nel pomeriggio del 18 aprile. Poi ha litigato con il coniuge e si è allontanata. Poco dopo, sul vialetto del Pianoro del Colle è salita su un’auto che aveva a bordo forse tre persone, tra cui un uomo e due donne". Lo dice un nuovo testimone nell'inchiesta sulla morte della 29enne di Somma Vesuviana (Napoli), trovata uccisa con trentadue coltellate a Ripe di Civitella, nel teramano, il 20 aprile scorso. La testimonianza che avvalorerebbe per la prima volta il racconto della scomparsa della donna fatto agli inquirenti dal marito, il Caporal Maggiore Salvatore Parolisi, deve essere ancora verificata in tutti i suoi aspetti da chi indaga sul caso
Il superteste, che aveva telefonato al Corriere Adriatico, è stato rintracciato a Civitanova Marche ed è stato interrogato dagli inquirenti. 

Contemporaneamente arriva però un’altra testimonianza che smentirebbe la ricostruzione di Parolisi. Una giovane coppia ascolana ha detto di aver visto il vedovo di Melania Rea, Salvatore Parolisi, arrivare sul pianoro di Colle S. Marco lunedì 18 aprile dopo le ore 15,30. Il caporalmaggiore ha detto di essere arrivato a San Marco con la moglie e la figlia intorno alle 14,30 di quel giorno, con Melania che poi si sarebbe allontanata per andare al bagno nel vicino ristorante il cacciatore pochi minuti dopo. Un altro giallo nel giallo insomma, con testimonianze anche contradditorie che si accavallano di giorno in giorno e non aiutano certo a risolvere il mistero della sparizione e dell'omicidio della 29enne di Somma Vesuviana.

Tutti i video sull'omicidio di Melania Rea

Leggi tutto