La Pasquetta con l'ombrello non rovina la gita fuori porta

1' di lettura

Nubi e possibili piogge accompagnano i giorni di festa. Ma tra voglia di svago e musei aperti, gli italiani si organizzano per la classica scampagnata. Fs ricorda che lunedì le bici sui treni viaggiano gratis. LE PREVISIONI DEL TEMPO

SEGUI LE PREVISIONI METEO
Al mare ad aprile: LE FOTO DA OSTIA

Pasqua 'alta' guastata dal maltempo. Un flusso di correnti calde ed umide provoca in questi giorni la presenza di molte nuvole su parte dell'Italia. Cielo coperto e qualche pioggia al Nord, nubi anche nelle regioni centrali tirreniche, mentre le regioni adriatiche e meridionali conosceranno qualche schiarita in più.
Il tempo incerto, però, non scoraggia gli italiani che non rinunciano al meritato relax.
Il 90% dei vacanzieri pasquali, ad esempio, è partito per destinazioni nazionali mentre l'8% ha scelto di spostarsi all'estero.
Sono circa 20 milioni, però, quelli che hanno preferito restare a casa. Ma, con sole o senza, in tanti non rinunciano al pic-nic di pasquetta o a una gita fuori porta all'insegna della cultura con musei, siti archeologici e monumenti dello Stato aperti a go go dal Colosseo agli Uffizi, da Pompei alle Gallerie dell'Accademia di Venezia.

Lunedì bici gratis in treno - Non da ultimo, torna puntuale come ogni anno, lunedì 25 aprile, la giornata nazionale Bicintreno, organizzata da Ferrovie dello Stato in collaborazione con la Fiab, Federazione italiana amici della bicicletta. Tutti coloro che si spostano sui convogli del trasporto regionale di Trenitalia per la tradizionale gita fuori porta, potranno portare con sé, gratis, la propria due ruote, fino a esaurimento dei posti disponibili. All'iniziativa è prevista l'adesione, in tutta Italia, di oltre 6 mila appassionati.
Per approfittare di questa opportunità, il viaggiatore, munito di biglietto o di abbonamento, dovrà accertarsi sull'orario o sul sito di Trenitalia che il treno scelto per l'escursione pasquale sia abilitato al servizio bici al seguito. E' consentito il trasporto per ogni passeggero di un solo mezzo, della cui custodia il proprietario e' direttamente responsabile.

Previsioni del tempo - Ecco in sintesi che tempo ci aspetta lunedì 25 aprile.
Nord: velature medio-alte interesseranno un po' tutte le regioni con piovaschi sparsi; addensamenti più consistenti sui rilievi maggiori, con possibilità di locali rovesci.
Centro e Sardegna: cielo velato ovunque con precipitazioni diffuse ma deboli sul versante tirrenico al mattino, in estensione pomeridiana alle restanti zone con qualche rovescio in più su Lazio e Sardegna.
Sud e Sicilia: condizioni di lieve maltempo con nuvolosità medio-alta stratificata, che apporterà piogge deboli un po' su tutte le regioni, in intensificazione serale sulla Puglia.
Temperature: minime in lieve aumento sul versante tirrenico, stazionarie altrove; massime in aumento sul versante tirrenico settentrionale, in diminuzione al Centro-Sud, senza variazione di rilievo sulle Restanti zone.
Venti: dai quadranti orientali: moderati sulle due isole maggiori e sulla Calabria, deboli altrove.
Mari: agitati quasi tutti i bacini centro-meridionali; da mosso a molto mosso il Tirreno settentrionale; poco mossi il Mar Ligure e tutto l'Adriatico.

Ecco alcune informazioni utili per viaggiare informati ed evitare le code da rientro

Autostrade -
Per essere aggiornati in tempo reale sulle condizioni del traffico e lo stato dei lavori in corso sull'intera rete stradale, l'Anas suggerisce di consultare, anche tramite smartphone, il servizio VAI (Viabilità Anas Integrata) su www.stradeanas.it. Inoltre per le informazioni sul traffico è possibile chiamare il numero verde Anas 800.290.092 dedicato alla A3 Salerno-Reggio Calabria.
Aggiornamenti anche sul sito www.cciss.it e su autostrade.it.
Treni -
In crescita gli spostamenti su ferrovia. Segui in tempo reale il percorso del tuo treno.
Trasporto aereo -
E per chi viaggia in aereo, ecco gli aggiornamenti relativi agli scali di Torino, Genova, Verona, Bologna, Roma Fiumicino, Milano Linate e Milano Malpensa.

Leggi tutto