Incendio a Milano: “Sembrava un inferno di cristallo”

1' di lettura

Così i condomini del palazzo in viale Fulvio Testi numero 87 descrivono il rogo che è divampato nell’edificio di cinque piani, abitato da circa 150 persone. Guarda il video con le testimonianze

LE FOTO

Sembrava "un inferno di cristallo". E ancora: “Tutto in fiamme, tutto un fumo nero. Le persone erano intrappolate dentro, non potevano uscire”. Così gli inquilini del condominio di viale Fulvio Testi numero 87 descrivono l’incendio che è divampato intorno alle 12 di venerdì 15 aprile ed ha causato almeno una vittima e sei feriti in modo grave. "E' successo tutto all'improvviso, in un attimo sono esplosi i vetri e si sono viste fiamme dappertutto", ha raccontato uno dei condomini della scala di fronte a quella in cui è scoppiato il rogo.

"Una donna stava per lanciarsi giù ma poi siamo riusciti a convincerla ad aspettare", ha raccontato un altro inquilino dello stabile. Proprio la donna peruviana ha però aperto la porta del suo appartamento che in un attimo si è riempito di fumo e che ha preso in pieno anche la sua bambina. Entrambe sono state ricoverate senza però grosse conseguenze.

Leggi tutto