Processo breve: ecco le sentenze a rischio

Uno striscione appeso sui resti della Casa dello Studente de L'Aquila
1' di lettura

Dalla strage di Viareggio al crollo della Casa dello studente, passando per il crac Parmalat: tutte le possibili conseguenze nel caso in cui il ddl approvato alla Camera riceva l'ok anche dal Senato

"L'ennesima legge ad personam", l'ha definita l'opposizione. "Una legge di civiltà", ha replicato la maggioranza, mentre i magistrati la giudicano "un'amnistia mascherata". Ma, se definitivamente approvato, come andrà ad incidere il ddl sul processo breve in alcuni dei più importanti processi in corso (al di là delle vicende giudiziarie di Berlusconi)?
Tra i numerosi processi che per alcuni osservatori sono a rischio, ve ne sono tre di particolare importanza: quello sulla strage di Viareggio, quello sul cedimento degli edifici dopo il terremoto aquilano e quello sul crac Parmalat.

Strage di Viareggio - Opposizione e parenti delle vittime hanno protestato durante le votazioni alla Camera perché il ddl impedirebbe l'accertamento delle responsabilità penali del disastro ferroviario del giugno 2009.
In Aula, il ministro Alfano ha tranquillizzato tutti: i pm, ha detto stanno procedendo "per reati gravissimi, come l'omicidio colposo plurimo e il disastro ferroviario, puniti con pene molto severe e che si prescriveranno, quindi in un tempo lontanissimo".
Ma sul Corriere della Sera, M. Antonietta Calabrò ha fatto notare che "con la nuova legge, in realtà gli incensurati che sono sotto processo in primo grado per la strage di Viareggio potrebbero vedere arrivare la prescrizione per il reato di disastro ferroviario fino a un anno mezzo prima rispetto alla pena massima di 10 anni, prevista dal codice per il disastro colposo".

L'Aquila e i crolli dopo il terremoto - E di un anno e mezzo potrebbe essere lo sconto della prescrizione anche per gli imputati incensurati accusati del crollo della Casa dello studente (un edificio che, in quanto antisismico, avrebbe dovuto reggere), in cui durante il terremoto aquilano persero la vita 9 ragazzi.

Crac Parmalat - Qui i termini della prescrizione ordinaria della prima fase processuale per ottenere i risarcimenti, come fatto notare dal Corriere della Sera, scatterranno tra pochissimo. Il ddl quindi non inciderà, ma potrebbe avere i suoi effetti sui colletti bianchi coinvolti nel crac.

Leggi tutto