Ultrà serbi, Ivan Bogdanov condannato a 3 anni e 3 mesi

Ivan Bogdanovic
1' di lettura

Questa la sentenza emessa per uno dei quattro tifosi processati con rito abbreviato per gli scontri allo stadio Ferraris di Genova, che provocarono la sospensione della partita Italia-Serbia del 12 ottobre scorso

Guarda anche:

L'album: Serbia, follia hooligans a Genova

Commenta nel forum degli azzurri
Italia-Serbia, niente calcio. Vince la violenza

E' stato condannato a tre anni e tre mesi Ivan Bogdanov, uno dei quattro ultrà serbi processati con rito abbreviato per gli scontri allo stadio Ferraris di Genova che provocaraono la sospensione della partita Italia-Serbia del 12 ottobre scorso.
Tre anni di reclusione, invece, per Nikola Klickovis, 2 anni e 8 mesi per Daniel Ianic e  2
anni e sei mesi per Srdan Iovetic. Questa dunque la sentenza letta dal gup Annalisa Giacalone al termine della camera di consiglio.

Sono inoltre state accolte interamente e per tutti i reati le richieste del Pm Cristina Camaiori che ha riconosciuto agli imputati le attenuanti generiche.

Leggi tutto