Terremoto a Messina e Reggio Calabria, nessun danno

1' di lettura

Una scossa sismica di magnitudo di 2.4 è stata avvertita poco dopo le 21 del 7 marzo. Non si sono registrate conseguenze per cose e persone

Una scossa sismica di magnitudo di 2.4 è stata registrata lunedì 7 marzo, poco dopo le 21, dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in provincia di Messina e di Reggio Calabria. La scossa è stata avvertita dalla popolazione. Località prossime all'epicentro dell'evento sismico sono state Messina, Saponara (nel messinese) e Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione civile non risultano al momento danni a persone o cose.

Leggi tutto