Flash mob contro Berlusconi e il bunga bunga di Arcore

1' di lettura

Decine di persone hanno inscenato questa insolita protesta contro il premier all’interno della stazione Porta Nuova di Torino. “Vogliamo denunciare che quel che accade nel nostro paese offende le donne”, hanno spiegato gli organizzatori. GUARDA IL VIDEO

Guarda le foto:
Berlusconi e le donne: l'album fotografico

Leggi anche:
"Ruby ci sta sputtanando": le nuove intercettazioni
La procura di Milano indaga su Berlusconi
Berlusconi: "Non fuggo e non mi dimetto"

(in fondo all'articolo tutti i video sul caso Ruby)

Un flash mob contro Berlusconi e il ciclone Ruby. Nelle immagini che vedete qui in alto un video amatoriale inviato alla redazione di Io Reporter di SkyTG24 che si riferisce all’insolita protesta contro il premier che è andata in scena mercoledì pomeriggio alla stazione Porta Nuove di Torino. Decine di persone si sono date appuntamento per un flash mob di protesta nei confronti del presidente del Consiglio. “In riferimento al caso Ruby - hanno spiegato gli organizzatori della protesta nata in Rete - vogliamo denunciare che quel che accade nel nostro paese offende le donne”. Protagoniste del flash mob sono state infatti soprattutto le donne che, con occhiali scuri e rossetto rosso, hanno voluto urlare il proprio dissenso rifiutando il paragone con le presunte protagoniste delle feste di Arcore.

Tutti i video sul caso Ruby:

Leggi tutto