Le gemelle Ferrera: "Non siamo le fidanzate di Berlusconi"

1' di lettura

Ci sono anche due ex meteorine nella lista delle possibili dame bianche. Il loro nome è emerso tra le carte giudiziarie dell'inchiesta che vede indagato il presidente del Consiglio per concussione e sfruttamento della prostituzione. GUARDA L'INTERVISTA

Berlusconi e le donne: L'ALBUM FOTOGRAFICO

Guarda anche:
La procura di Milano indaga su Berlusconi
Intervista a Ruby: "Mai fatto sesso con Berlusconi"
Marysthell Polanco: "Io la dama bianca? Sarebbe bellissimo"
Francesca Pascale è la nuova fidanzata del premier?

Due gemelle. "Una si occuperà del bel tempo, l'altra del brutto". Emilio Fede aveva presentato così, nel 2005, Manuela e Marianna Ferrera le due nuove "meteorine" del Tg4. "Marianna ha un piccolo neo tira baci sulla bocca, mentre l'altra il bacio lo attira anche senza neo'', aveva detto il direttore.

I loro nomi spuntano in questi giorni tra le carte giudiziarie che hanno portato la procura di Milano a indagare il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi per concussione e prostituzione minorile. Una di loro potrebbe essere la fidanzata del premier? "Di questa cosa non ne so nulla", dice Marianna ai microfoni di SkyTG24 (guarda il video in alto).

La gemella ammette di conoscere Silvio Berlusconi e di essere stata a una festa, ad agosto del 2005, ma nega la sua presenza a un'altra serata a Villa Certosa nel 2007. Ma tra le conversazioni telefoniche intercettate dai magistrati milanesi ce n'è proprio una in cui la stessa Marianna prende un appuntamento, nel settembre 2010, per andare a casa del presidente del Consiglio. E la sua presenza è testimoniata anche da uno scambio di sms avvenuto tra il consigliere regionale Nicole Minetti, indagata nella stessa inchiesta per sfruttamento della prostituzione e Imma De Vivo.

Leggi tutto