Freddo e neve: arriva l'inverno

1' di lettura

Sarà una settimana con aria gelida e temperature polari anche a bassa quota, prima sulle regioni centrali e poi anche al sud e sulle isole. Temperature in picchiata. GUARDA LE PREVISIONI METEO

SEGUI LE PREVISIONI METEO

Guarda anche
:
L'Italia e l'Europa sotto la neve: l'album fotografico

Arriva il gelo sull'Italia: l'aria fredda proveniente dall'Artico che ha già investito l'Europa continentale, ha raggiunto in queste ore il nostro Paese, portando temperature polari anche in pianura e neve almeno fino a sabato 18 dicembre.
Si preannuncia dunque una settimana sottozero non soltanto al nord, dove la temperatura massima supererà di non più di due-tre gradi lo zero, ma anche su buona parte delle regioni centrali e nelle zone interne di quelle meridionali.

Le temperature minime invece, secondo gli esperti del Dipartimento della Protezione Civile, potranno raggiungere tra mercoledì e giovedì anche i -5/-8 gradi in pianura, mentre molto più rigidi saranno i valori in collina e montagna.
Già da lunedì sera l'aria gelida si affaccerà sulle regioni settentrionali, per poi scendere in pianura Padana ed interessare anche quelle centrali, con il tempo che si manterrà sereno sul nord e sul versante tirrenico del centro almeno fino a venerdì.
Nevicate sono invece previste a quote molto basse: prima sulle regioni centrali adriatiche - Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise - e successivamente sul sud e sulle isole. Neve che, con le basse temperature, si trasformerà in ghiaccio soprattutto nelle notte e nelle prime ore del mattino.

Leggi tutto
Prossimo articolo