In un video il presunto killer dell'edicolante di Casoria

1' di lettura

La procura di Napoli diffonde le immagini di un uomo ripreso da una telecamera di sorveglianza sul luogo del delitto. "Chiunque è in grado di riconoscerlo - dicono gli inquirenti - si faccia avanti anche in forma anonima". IL VIDEO

Il precedente:
Preso il killer del video shock

Dopo tre mesi di indagini sulla morte di Antonio Coppola, edicolante di Casoria ucciso con tre colpi di pistola la mattina del 19 agosto, la procura di Napoli chiede aiuto ai media e diffonde le immagini di una telecamera di soveglianza posta accanto all'edicola.
Un uomo attraversa la zona della telecamera all'ora dell'omicidio e, secondo gli inquirenti, potrebbe essere l'assassino.

La procura chiede che chiunque è in grado di riconoscere l'uomo si rivolga, anche in forma anonima, ai magistrati o chiami il 112 o il 113.
Nell'ottobre del 2009, i magistrati aveva diffuso il video di un'esecuzione a Napoli, nel rione Sanità. L'uomo a volto scoperto, ripreso da una telecamera di sorveglianza, era stato riconosciuto e arrestato dopo la difusione delle immagini.

Leggi tutto