Rapinava le farmacie e terrorizzava i clienti: il video

1' di lettura

La polizia di Parma è riuscita a bloccare, anche grazie a queste immagini, un uomo che aveva messo a segno diversi colpi. Entrava come un avventore qualunque ma poi, pistola alla mano, si faceva consegnare i soldi

Entrava a volto scoperto nelle farmacie, come se fosse un cliente qualunque. Poi a certo punto estraeva la pistola e, puntandola contro il cassiere o un cliente che in quel momento si trovava lì, si faceva consegnare i soldi.

Gli agenti della polizia di Parma lo hanno arrestato, grazie anche le immagini che adesso potete vedere qui in alto. In particolare nella serata del 29 settembre, l’uomo aveva fatto irruzione nella farmacia S. Lorenzo, dove, prendendo in ostaggio una giovane donna che portava in braccio un bambino di pochi mesi e sotto la minaccia di una pistola, si era fatto consegnare dal farmacista il denaro custodito nel registratore di cassa.
Le indagini condotte da personale della squadra mobile di Parma hanno permesso di accertare che non si trattava della prima rapina fatta dall’uomo.

Leggi tutto