Pompei, altre domus sono a rischio

Pompei
1' di lettura

Dopo il crollo della Casa dei Gladiatori si torna a parlare della manutenzione del sito archelogico più visitato al mondo. Gli edifici in pericolo, a causa di infiltrazioni d'acqua e scarsa manutenzione, sono ancora molti

Crolla la Domus dei gladiatori: le foto

Pompei è il sito archeologico più visitato al mondo. Ogni anno almeno 3 milioni di persone vengono a vedere gli oltre 1500 edifici di epoca romana sopravvissuti all'eruzione del Vesuvio e a 2000 anni di intemperie. Ogni anno il sito incassa oltre 30 milioni di euro. Ma il crollo della Casa dei Gladiatori ha nuovamente posto l'attenzione sul bisogno di manutenzione. Negli ultimi trenta mesi il governo ha speso circa 79 milioni di euro a Pompei, ma le case ancora a rischio, per le infiltrazioni di umidità sono molte. Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha parlato di vergogna nazionale e il ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi riferirà in aula mercoledì sullo stato della salvaguardia di Pompei.

Leggi tutto