Mezza Italia è sotto la pioggia

1' di lettura

Aria fredda proveniente dal Nord Europa sta portando il maltempo e già da oggi si assisterà a un brusco abbassamento delle temperature in tutta la penisola. Temporali, bora a nordest, neve sui monti, nebbia in Calabria. GUARDA LE PREVISIONI DEL TEMPO

Guarda le previsioni del tempo
Liguria sotto l'acqua: LE FOTO
Nubifragio a Genova e Sestri: I VIDEO DA YOUTUBE


La Protezione civile avverte: precipitazioni diffuse e calo delle temperature. E' in arrivo su tutta la Penisola un'ondata di maltempo che porterà con sé temporali sparsi e aria fredda al Nord e al Centro. Lo indica il Dipartimento della Protezione Civile che ha emesso un nuovo avviso di avverse condizioni meteorologiche.
Una particolare confluenza di correnti fredde di origine nord-atlantica e calde da sud-ovest determinerà nella giornata di oggi condizioni di instabilità sulle estreme regioni meridionali della penisola italiana e sulla Sicilia con temporali anche di forte intensità.

Già da domenica sera, infatti, il Paese è stato interessato da precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, accompagnate da attività elettrica e forti raffiche di vento sulle regioni del Sud e del Nord Italia. Previste inoltre moderate nevicate sulle zone alpine e prealpine, con quota neve iniziale intorno ai 1.400-1.600 metri, in abbassamento nella giornata di oggi fino a 900-1.100 metri.

Liguria - E il maltempo è tornato anche in Liguria, nelle province di Savona e Genova, ma senza grossi danni. Nel savonese la pioggia è iniziata domenica sera intorno alle 22.30 ed è durata fino alle tre del mattino. Ha prodotto tanti piccoli allagamenti, soprattutto ad Albenga e a Finale. A Stellanello, intorno all'1.40, un fulmine ha colpito una caldaia, provocando un  incendio dell'abitazione.
I vigili del fuoco hanno lavorato per spegnere le fiamme fino alle quattro. A Genova, invece, la pioggia è iniziata nel pomeriggio di domenica ed è aumentata d'intensità nella notte, destando preoccupazione soprattutto a Sestri Ponente, duramente colpita dall'alluvione il 4 ottobre scorso, ma i vigili del fuoco non hanno ricevuto richieste di  intervento.

Pioggia e nebbia in Calabria - Piove ininterrottamente dalla tarda serata di domenica su tutta la Calabria e, in diverse zone, sono presnti banchi di nebbia. Le previsioni meteo dei giorni scorsi, accompagnate dall'allerta della Protezione civile, sono state quindi confermate. La pioggia ha creato disagi in diverse zone, con allagamenti di attività commerciali e scantinati. Dal pomeriggio è previsto anche vento forte e qualche schiarita, a cominciare dalla prima serata. Le temperature hanno fatto registrare un brusco calo, soprattutto nelle zone interne della Sila, del Pollino e dell'Aspromonte.

Leggi tutto