Napoli, sparatoria in centro: un morto

1' di lettura

Si tratta di Francesco Terraciano, un pregiudicato di 58 anni, residente a Ischia. E' stato colpito mentre era a piedi ed è deceduto prima di arrivare in ospedale. E' la seconda persona uccisa nel capoluogo campano nel giro di 12 ore

Un uomo è stato ucciso a Napoli in un agguato. Il fatto è accaduto in Piazzetta dei Francesi, traversa di Via Marina, alla fine della zona Decumani. Francesco Terracciano, 59 anni, residente ad Ischia, è stato raggiunto da diversi colpi di arma da fuoco mentre era probabilmente a piedi; soccorso e trasportato all'ospedale "Loreto Mare", è deceduto prima di arrivare al nosocomio. Sull'accaduto, al momento, non ci sono testimoni. La vittima era il fratello del boss Salvatore Terraciano, detto "o Nirone" a capo di uno dei clan dei quartieri Spagnoli
E' il secondo omicidio nel capoluogo campano nel giro di 12 ore. Nella mattinata di lunedì era stata uccisa nel corso di un agguato Teresa Bonocore, alla periferia della città. Il numero degli uccisi a Napoli, dall'inizio dell'anno, sale così a 56.

Leggi tutto