Minacciava donne con fotomontaggi osceni sul web, denunciato

1' di lettura

Un uomo di 28 anni avrebbe utilizzato uno dei più noti social network per molestare le sue vittime, inviando immagini ritoccate ottenute con i volti delle persone offese prima di ricattarle sessualmente

Avrebbe utilizzato uno dei più noti social network per molestare pesantemente le sue vittime, inviando fotomontaggi ottenuti con i volti delle persone offese che venivano applicati su immagini, probabilmente scaricate da internet, di corpi seminudi in pose oscene.
Poi minacciava di divulgarle in rete qualora non avesse ottenuto dalle donne filmati o foto che le ritraevano in atteggiamenti sessuali.

La polizia postale e delle comunicazioni ha denunciato un uomo di 28 anni della provincia di Rieti per tentata violenza sessuale e intercettazione illecita di comunicazioni informatiche, procedendo inoltre con la perquisizione della sua abitazione e col sequestro del suo computer.

Gli investigatori stanno raccogliendo ulteriori elementi di prova nei confronti dell'indagato, anche sulla scorta di ulteriori denunce di donne molestate, tutte gravitanti nella sfera delle amicizie dell'uomo.

Leggi tutto