Superenalotto, cresce la febbre anche su Facebook

1' di lettura

In attesa dell'estrazione di stasera, sono più di 400mila gli iscritti sul gruppo del socialnetwork. Campania e Lazio le regioni più fortunate

La febbre da jackpot contagia anche Internet.
Su Facebook il Superenalotto conta più di 429 mila fan. Consigli, appelli, sogni e anche qualche imprecazione: sulla bacheca in tanti lasciano un segno, un pensiero, una speranza, dichiarano cosa farebbero con l'eventuale vincita.
Oggi è l'ultimo appuntamento d'agosto con la fortunata sestina. Come ricorda Agipronews, è questo il mese in cui sono stati centrati nel 2009 il '6' da 147,8 milioni di euro, e nel 2003 quello da 66 milioni.

Ecco la top ten delle vincite milionarie- Guardando nella Top Ten delle realizzazioni più alte di casa Sisal, i jackpot sono usciti più spesso in cittadine tranquille, poco affollate: primeggia Bagnone, in provincia di Massa Carrara, con la vincita record da 148 milioni, la più alta di sempre, ma la lista delle dieci maggiori vincite è piena di piccoli centri.
L'attuale quinta posizione è occupata da Savignano sul Rubicone, seguono a ruota Veduggio con Colzano e Sangano. Attualmente è decima la vincita da 45 milioni centrata a Rossano, nel dicembre 2008. Da non dimenticare la più antica fra le grandi vincite della storia del concorso, quella dell'ottobre 1998, quando a Peschici furono vinti oltre 63 miliardi di lire.
Le metropoli però rispondono con gli undici "6" centrati a Roma, le 10 vincite di Napoli e le cinque di Bologna. In questa classifica seguono Bari e milano con quattro jackpot e Torino e Sassari con tre.

Le regioni più fortunate - Sono Campania e Lazio, rispettivamente con 15 e 14 vincite, le regioni che nella storia del Superenalotto sono state maggiormente baciate dai '6': ben 91 già distribuiti dal 1997 a oggi.
In terza posizione Puglia ed Emilia Romagna, con nove premi, seguita da Toscana (8), Lombardia, Piemonte e Veneto (6). Le isole maggiori possono contare su 4 vincite a testa, mentre la Calabria su 3, l'Abruzzo e il Friuli su 2.
Con un solo '6' centrato troviamo invece Basilicata, Umbria e Marche, mentre la vincita di prima categoria non ha mai premiato Liguria, Molise, Valle d'Aosta e Trentino Alto Adige. Sono state quasi 957mila vincite nell'ultima settimana, quasi due al secondo.
In attesa del '6', solo per il concorso di sabato, sono stati trentasei i '5' da quasi 27mila euro e ventidue i '4stella' da quasi 24mila euro. Complessivamente sono state realizzate oltre 309mila vincite per un totale di oltre 7 milioni di euro. Il '6' manca da ben 86 concorsi, ma ancora non è record. Nella storia del SuperEnalotto il primato appartiene agli 87 turni nei quali rimase latitante il jackpot finito poi a Bagnone, che mancò dal primo concorso del febbraio 2009 al 22 agosto dello stesso anno.

Leggi tutto
Prossimo articolo