"Io, hostess per Gheddafi, pronta a incontrarlo di nuovo"

Vanessa Grappa, hostess Gheddafi
1' di lettura

Il racconto a SkyTG24 di Vanessa Grappa, una delle ragazze reclutate nei giorni scorsi per accogliere il leader libico: "Ho preso 80 euro al giorno, sono felice di aver fatto questa esperienza". Duro attacco di Avvenire: "Momenti incresciosi e urtanti"

Gheddafi in Italia: l'album fotografico
Gheddafi, lo show tra hostess e polemiche
A lezione da Gheddafi, il racconto di una hostess

Reclutate da un'agenzia e finite direttamente "nelle mani" di Gheddafi. E più o meno questa l'esperienza che hanno vissuto le duecento, cinquecento, o forse più hostess che hanno accolto il leader libico al suo arrivo in Italia e ascoltato la sua lezione sull'Islam, al centro di numerose polemiche. Polemiche che, dopo la partenza del Colonnello, non sono ancora del tutto esaurite. Un attacco molto duro è arrivato da Avvenire, il quotidiano dei Vescovi. In un editoriale in prima pagina firmato dal direttore Marco Tarquinio, si parla di un "avvenimento con aspetti sostanziali e circostanze, per così dire, volutamente folkloristiche. Ma anche con momenti incresciosi e urtanti. Come l'incontro per una sessione di propaganda islamica (a sfondo addirittura europeo) tra il leader libico e hostess appositamente reclutate".

Insomma è giusto o sbagliato pagare delle ragazze affinché passino del tempo con un leader di un altro paese, per di più a matrice islamica?

SkyTG24 (nel video pubblicato qui in alto) lo ha chiesto a una di loro, Vanessa Grappa: "Io l'ho fatto soprattutto per curiosità. Ho ricevuto la mail da questa agenzia, all'inizio non sapevamo nemmeno che avremmo incontrato Gheddafi. A 21 anni non credo sia una cosa che possa accadere spesso". La retribuzione? "Non proprio una retribuzione, piuttosto un rimborso spese. Io ho preso 100 euro al giorno, ma loro si sono presi una percentuale di 20 euro". E alla prossima visita di Gheddafi? "Sono pronta a incontrarlo di nuovo", dice sicura lei.

Tutti i video sulla visita di Gheddafi

Leggi tutto