Cossiga, i misteri di Ustica e le rivelazioni sulla Francia

Il relitto del Dc9 precipitato a Ustica
1' di lettura

Nel 2008 il presidente emerito della Repubblica aprì un nuovo scenario sulle cause del disastro aereo del 1980 e la magistratura riaprì l’inchiesta. Il ricordo di Giampiero Marrazzo, che raccolse le dichiarazioni del Picconatore

Francesco Cossiga: L'ALBUM FOTOGRAFICO
Il mondo politico: TUTTI I COMMENTI
L'ultima intervista a SkyTG24: IL VIDEO
Cossiga sportivo: "IO E IL CALCIO"
La sua passione: LA TECNOLOGIA
Le lettere di Cossiga: A NAPOLITANO - A SCHIFANI - A FINI - A BERLUSCONI

“Sono profondamente colpito e addolorato per la scomparsa del presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga”. Così il giornalista Giampiero Marrazzo, autore insieme al collega Gianluca Cerasola del film inchiesta Sopra e sotto il tavolo sulla tragedia del Dc9 Itavia del 27 giugno del 1980, nel quale sono riportate le dichiarazioni esclusive e inedite che Cossiga fece all’autore e che hanno portato alla riapertura della inchiesta sulla strage di Ustica. Il giornalista afferma inoltre che in segno di omaggio alla memoria dell’ex presidente renderà pubblica integralmente l’intervista di quasi un’ora su una televisione nazionale, affinché possano esserne conosciuti i particolari delle sue dichiarazioni.

“Il senatore a vita – continua Giampiero Marrazzo – quando scelse di aprirsi ai miei microfoni per rilasciarmi l’intervista, da cui ha preso spunto il film, ne rimasi stupito, e se oggi l’inchiesta giudiziaria sul disastro che causò le 81 vittime è stata riaperta e Sopra e sotto il tavolo riscuote tanta attenzione lo dobbiamo anche a Francesco Cossiga. Per questo – conclude Marrazzo – gliene sarò eternamente grato e dedicherò alla sua memoria il mio impegno di ricerca della verità riguardo agli altri misteri d’Italia”. Dopo le rivelazioni di Cossiga, che ha parlato di una responsabilità della marina francese nell’abbattimento del Dc9 dell’Itavia, la procura romana ha aperto un nuovo fascicolo e sono partite alcune rogatorie internazionali, tra cui una per la Francia.

Ustica, trent’anni dopo la strage nuove speranze di verità

Un brano del video con l’intervista a Cossiga su Ustica:



Addio a Francesco Cossiga


Leggi tutto