Ferragosto: maltempo e traffico da bollino rosso

1' di lettura

Il 14 e il 15 agosto milioni di veicoli si metteranno in viaggio per le località di vacanza. Italia divisa in due: sole e caldo al Sud, brutto tempo al Nord. Al via il primo test per le nuove norme previste dal codice della strada

GUARDA LE PREVISIONI DEL TEMPO

Traffico intenso con un test per le norme previste dal nuovo codice della strada, maltempo al centro-nord e anche tanta gente (soprattutto anziani) che resterà in città.
Si presenta così il ferragosto ormai alle porte, con gli esiti del peggioramento delle condizioni meteo che già nella giornata di giovedì 12 agosto si sono fatti sentire pesantemente in Lombardia, dove è esondato il fiume Lambro.

Sul fronte viabilità, ferragosto sarà contrassegnato dal bollino rosso, il simbolo adottato dalla Società Autostrade per indicare situazioni di traffico intenso con possibili criticità,  ma comunque meno preoccupanti di quelle da bollino nero.
Il 14 e il 15 milioni di veicoli si metteranno in viaggio per le località di vacanza, ma a questi flussi si sommerà, specie domenica, l'effetto dei primi rientri a casa.
Aggiornamenti anche sul sito www.cciss.it e su autostrade.it.

Situazione sulle autostrade - Il traffico, infatti, si prevede decisamente più sostenuto soprattutto sulle direttici che riportano verso nord e le aree metropolitane. Le punte più alte si registreranno su A1 (in direzione Napoli) e A14 Adriatica (verso Ancona), ma anche nei tratti liguri, verso le riviere di Ponente e Levante e sull'A4 in direzione Venezia. Attesi flussi elevati anche sull'A3 Napoli-Salerno e sull'A30 Caserta-Salerno. Traffico intenso ai valichi di frontiera con Slovenia, Francia, Svizzera e Austria.
(QUI IL TRAFFICO IN TEMPO REALE).

Codice della strada - Il prossimo week-end sarà un test importante anche per il nuovo Codice della strada. Parte delle nuove norme entra in vigore domani e avrà il battesimo del fuoco proprio sotto ferragosto.
Divieto di vendita di alcol in autostrada dalle 22 alle 6 e possibilità di alzare il limite di velocità a 150 km orari nei tratti a tre corsie dove è presente il tutor, sono due delle novità principali.
Già dal 30 luglio, invece, sono scattate regole molto severe per chi guida in stato di ebbrezza: con un tasso alcolemico superiore a 1,5 per litro, si rischia da 6 mesi a un anno di carcere. 'Tolleranza zero' per neopatentati, giovani fino a 21 anni e guidatori professionali, compreso chi guida un'auto che trasporta una roulotte: a loro basterà un tasso alcolemico inferiore a 0,5 per vedersi inflitta una sanzione di oltre 600 euro.

Treni - In crescita gli spostamenti su ferrovia. Segui in tempo reale il percorso del tuo treno.
Trasporto aereo - E per chi viaggia in aereo, ecco gli aggiornamenti relativi agli scali di Torino, Genova, Verona, Bologna, Roma Fiumicino, Milano Linate e Milano Malpensa

Italiani in città - Non tutti, però, saranno in viaggio. Da tempo ferragosto, non è più sinonimo di città deserte. E tra le categorie che restano a casa particolare attenzione meritano gli anziani. Le stime delle Acli dicono che a cavallo di ferragosto almeno in cinque milioni resteranno a casa, spesso soli. L'associazione raccomanda ai Comuni di mettere in campo servizi di assistenza domiciliare per aiutare chi debba essere accompagnato a una visita medica o a fare la spesa.
Per venire incontro alle esigenze di chi resta in città nei grandi centri molti negozi resteranno aperti. A Milano, fa sapere il Comune, saranno almeno 80, di cui 60 alimentari, i punti vendita aperti e il 70-80% dei negozi terrà le serrande alzate in zone nevralgiche come Corso Buenos Aires e Galleria Vittorio Emanuele.

Le previsioni - Per quanto riguarda il meteo, nuovi temporali e aria più fresca sono in arrivo tra venerdì e sabato al centro-nord, mentre una schiarita è in vista per domenica (guarda le previsioni). Responsabile dell'ondata di maltempo, una perturbazione proveniente dall'Europa centrale che porterà piogge e rovesci sulle regioni settentrionali e su quelle centrali, dove non mancheranno, in alcune zone, venti forti e grandinate. Al sud, invece, dovrebbero resistere sole e bel tempo.

Leggi tutto