Cossiga, condizioni critiche ma stabili

1' di lettura

Il presidente della Repubblica emerito sottoposto a cure intensive al policlinico Gemelli di Roma dove è stato ricoverato per problemi respiratori

Sono gravi, ma stabili le condizioni dell'ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga, ricoverato da ieri 9 agosto nel reparto di rianimazione del policlinico Agostino Gemelli di Roma in seguito a problemi respiratori.

"Il presidente Francesco Cossiga - si legge nel  primo bollettino medico sulle condizioni di salute del senatore a vita diffuso dal Gemelli - e' ricoverato in conseguenza di uno stato di insufficienza cardiorespiratoria che ha comportato la necessita' di ricorrere a  procedure di supporto vitale. Attualmente le funzioni sono critiche ma stabili".

Il senatore a vita, che ha compiuto 82 anni lo scorso 26 luglio, è sottoposto a cure intensive, assistito dal professor Mariano Pennisi. Nell'ospedale sono giunti i familiari, gli amici più intimi e don Vincenzo Paglia. Al Gemelli tantissime le telefonate per conoscere lo stato di salute di Cossiga. Secondo indiscrezioni, al senatore a vita sarebbe stato somministrato il sacramento dell' unzione degli infermi.

Leggi tutto
Prossimo articolo

le ultime notizie di skytg24