Esodo, tutti in coda per le ferie d'agosto

1' di lettura

Traffico intenso alla barriera di Trieste-Lisert verso la Slovenia. Lunghe attese a Villa San Giovanni per imbarcarsi per la Sicilia. Caos al porto di Civitavecchia. Sono 15 milioni i vacanzieri in viaggio. Tutti gli aggiornamenti sul traffico e sul meteo

SEGUI IL METEO DI SKYTG24

GUARDA LE IMMAGINI DELL'ESODO

Traffico - Tutto come da previsioni. La giornata da bollino nero è iniziata infatti con 21 chilometri di coda alla barriera del Lisert (Gorizia) sulla A4, Venezia-Trieste, verso la Slovenia (QUI IL TRAFFICO IN TEMPO REALE). Coda che si è andata via via riducendo.
Dalle 7.30 di oggi la Polstrada del Veneto ha così disposto la chiusura del Passante di Mestre dal bivio di Dolo. Il provvedimento si è reso necessario per la gran mole di traffico che è aumentato via via nella notte e che già di prima mattina si era riversata sull'arteria in direzione Belluno-Trieste. Le automobili sono state così deviate obbligatoriamente sulla A57 e sulla Tangenziale di Mestre. Lunghe code si sono tuttavia formate già da Padova Est in direzione Venezia. Il passante è stato riaperto intorno alle 11.
Un'ora di attesa si registra a Villa San Giovanni per gli imbarchi verso la Sicilia e in uscita dall'Italia verso la Francia al traforo del Monte Bianco.

In viaggio 15 milioni - Gli italiani stanno lasciando le città per raggiungere i luoghi di vacanza: 3 su 4 hanno prenotato un soggiorno nel nostro paese, preferendo ancora una volta la Puglia (al top anche l'anno scorso), seguita da Sardegna, Sicilia ed Emilia Romagna. Con 15 milioni di vacanzieri nel week end saranno dunque circa 31 i milioni di italiani in ferie, più della metà della popolazione. Il picco delle partenze è previsto per oggi.

Info utili - Per favorire la fluidità del traffico, dalle 07.00 fino alle 23.00 di oggi i mezzi pesanti non potranno circolare.
Autostrade per l'Italia raccomanda l'ascolto di Isoradio 103.3 FM e di RTL 102.5 per i continui aggiornamenti sulle condizioni di viabilità. Per informazioni puntuali su singoli tratti della rete autostradale è attivo il Call Center Viabilità al numero 840 04 2121.
Aggiornamenti anche sul sito www.cciss.it e su autostrade.it.

Caos al porto di Civitavecchia - Dalle prime ore di questa mattina circa 1.700 persone sono rimaste bloccate nel porto di Civitavecchia a causa della mancata partenza della nave 'Clodia', prevista inizialmente per mezzanotte, verso Cagliari. La partenza della nave era poi stata rinviata alle 5 di stamane e in seguito annullata per ragioni tecniche. I 1.700 passeggeri che dovevano partire per la Sardegna, riferiscono dalla guardia costiera di Civitavecchia, sono stati per la maggior parte imbarcati sulla nave Sharden, diretta ad Olbia, e sulla motonave Aurelia verso Arbatax. Chi, invece, aveva necessità di raggiungere direttamente Cagliari o ha deciso di restare in attesa a Civitavecchia, sarà imbarcato sulla prossima nave per il capoluogo sardo, che partirà alle 18,30.

Molti i vacanzieri che alla macchina hanno preferito il treno o l'aereo.
Treni - In crescita gli spostamenti su ferrovia. Segui in tempo reale il percorso del tuo treno.
Trasporto aereo - E per chi viaggia in aereo, ecco gli aggiornamenti relativi agli scali di Torino, Genova, Verona, Bologna, Roma Fiumicino, Milano Linate e Milano Malpensa

Leggi anche:
Per l'esodo estivo la benzina costerà di più
Vacanze rovinate: come farsi rimborsare
Vacanze estive: guida online al bagaglio intelligente

Leggi tutto