Pesca, la Ue mette al bando moscardini e calamaretti

1' di lettura

L'Unione Europa detta nuove regole per salvaguardare l'ecosistema del mare. Ma i pescatori del veneto protestano per il danno economico

Il nuovo regolamento mediterreano, che regolamente la pesca professionale, molte specie rischiano di sparire dai piatti tradizionali italiani. A venire salvati dalle nuove leggi continentali saranno soprattutto telline, calamaretti e tutti quei frutti di mare più piccoli usati soprattutto in frittura. Il regolamento nasce soprattutto per proteggere l'ecosistema del mare, ma molti operatori del settore, soprattutto i pescatori veneti, protestano per i danni economici che rischiano di subire.

Leggi tutto