Love Parade, venerdì a Brescia i funerali di Giulia

1' di lettura

La famiglia della ragazza morta a Duisburg ha fatto sapere che il rientro in Italia della salma dovrebbe avvenire giovedì. Intanto è salito a 20 il numero delle vittime

TUTTE LE NOTIZIE - TUTTE LE FOTO
I VIDEO SENZA COMMENTO
LE REAZIONI UFFICIALILE TESTIMONIANZE

Giulia Minola, la 21enne italiana morta nella calca di Duisburg, tornerà a Brescia giovedì prossimo e il giorno successivo saranno celebrati, probabilmente nel Duomo Vecchio, i funerali. I genitori della ragazza hanno mantenuto il loro riserbo e non hanno parlato con i giornalisti, come già ieri quando con una nota stampa hanno chiesto "il silenzio e il rispetto del lutto". La camera ardente verrà allestita nella clinica Nuova Poliambulanza a Brescia o al Vantiniano, uno dei cimiteri della città.

A parlare invece è stata Irina Di Vincenzo, amica di Giulia e rimasta ferita nella ressa, che ha ricordato che si è trattato di "una tragedia evitabile".

Intanto la polizia aggiorna il bilancio della ressa alla Love Parade. Uno dei feriti non ce l'ha fatta, portando a 20 il numero dei morti nella calca infernale nel tunnel del festival della musica techno. Si tratta di una ragazza tedesca di 21 anni.

Guarda tutti i video con gli aggiornamenti sulla tragedia alla Love Parade:



Leggi tutto