Esodo: giornata da bollino rosso, traffico e code

1' di lettura

Riaperto sull'A1 il tratto tra Parma e Fiorenzuola, chiuso per due incidenti. Code e rallentamenti anche verso Ventimiglia. In tanti, però, hanno scelto di muoversi su rotaia: oltre un milione e mezzo i passeggeri nei prossimi due fine settimana

GUARDA LE PREVISIONI SU SKY METEO24

Per qualcuno è tempo di vacanze, per qualcun altro solo quello di un breve weekend fuori città. In ogni caso questo fine settimana ha il colore rosso del primo bollente esodo estivo. Traffico intenso, cose e rallentamenti.
Sono in tanti, però, a scegliere il treno: oltre un milione e mezzo i passeggeri su rotaia nei prossimi due fine settimana, secondo le Fs. E si va verso una tregua dell'ondata di afa che da giorni sta assediando soprattutto il Centro-Sud.

Incidenti, code sulla A1 - Due incidenti sull'A1, poco prima delle 6, che hanno coinvolto più mezzi pesanti, hanno causato per alcune ore il blocco tra Fidenza e Fiorenzuola, in direzione Milano. Il tratto è stato riaperto verso le 11. E sulla carreggiata opposta ci sono stati rallentamenti a tratti a causa dei curiosi. Rallentamenti anche sull'A3 tra Torano e Rose Montalto, con un'auto finita contro la barriera di protezione: un morto e tre feriti il bilancio. Il Cciss segnala traffico su A10 verso Ventimiglia; su A22, per un incidente; su A9 in direzione Svizzera; su A4 verso Trieste, in direzione Slovenia; su A14 verso la riviera romagnola. Traffico in uscita da Roma nord e verso A1.
(QUI IL TRAFFICO IN TEMPO REALE)

Autostrade per l'Italia raccomanda l'ascolto di Isoradio 103.3 FM e di RTL 102.5 per i continui aggiornamenti sulle condizioni di viabilità. Per informazioni puntuali su singoli tratti della rete autostradale è attivo il Call Center Viabilità al numero 840 04 2121.
Aggiornamenti anche sul sito www.cciss.it e su autostrade.it.

Treni - In crescita gli spostamenti su ferrovia. Alla fine dell'estate saliranno a 20 milioni i vacanzieri che avranno preferito il treno all'auto e agli altri mezzi di trasporto, per raggiungere le principali mete turistiche del Paese. Trenitalia, in previsione dei consistenti flussi di viaggiatori, ha già potenziato i servizi di assistenza delle principali stazioni mettendo inoltre a disposizione, per tutta l'estate, circa 1.150 treni in più, tra convogli periodici e straordinari, che nei giorni di maggior traffico andranno ad aggiungersi all'offerta ordinaria.
Segui in tempo reale il percorso del tuo treno.

Trasporto aereo - Qui gli aggiornamenti relativi agli scali di Torino, Genova, Verona, Bologna, Roma Fiumicino, Milano Linate e Milano Malpensa.

Che tempo fa - Dopo il solleone della prima parte di luglio, le temperature stanno tornando sulle medie stagionali. Sabato infatti la morsa del caldo si allenta e l'allarme rimarrà solo a Messina. Proprio la città siciliana ha fatto registrate venerdì il record della temperatura percepita (40 gradi); sono seguite Roma (38), Frosinone e Perugia (37).

Leggi tutto