Caltanissetta, in manette 83enne per abusi su tre bambine

1' di lettura

Un anziano siciliano è stato arrestato con l’accusa di molestie sessuali su tre bambine di età inferiore di 10 anni. L’uomo avrebbe abusato delle piccole tra il 2002 e il 2010, accattivandosi la loro fiducia con piccoli regali

Un 83enne di Mazzarino (Caltanissetta) è stato arrestato dai carabinieri per abusi su tre bambine di età inferiore ai 10 anni, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Gela Lirio Conti, su richiesta del pm Serafina Cannatà.

Le indagini hanno permesso di accertare che l'anziano, tra il 2002 e il 2010, aveva adescato le vittime inducendole ad avere rapporti sessuale nella propria abitazione. L'ultraottantenne era nel tempo riuscito a garantirsi la fiducia delle bimbe approfittando della loro ingenuità, regalando loro caramelle, soldi e giochi. Fondamentale per il buon esito delle indagini è stata la collaborazione  delle famiglie delle piccole vittime che hanno così supportato le figlie nella delicata fase di ricostruzione degli eventi, consentendo di fare piena luce sui fatti. L'ottantenne è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone

Leggi tutto
Prossimo articolo