Marcello Dell'Utri: una vita tra politica e inchieste

1' di lettura

La vita e le vicende giudiziarie del senatore del Pdl, condannato in appello a sette anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa

Nel 1996 è contemporaneamente indagato, imputato e senatore. Ma politica e processi camminano insieme in tutta la vita del senatore del Pdl Marcello Dell'Utri, condannato in appello a sette anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa. Stretto collaboratore di Silvio Berlusconi e cofondatore di Forza Italia, ha detto di "esser entrato in politica per legittima difesa".


SENTENZA D'APPELLO DELL'UTRI, TUTTI I VIDEO:



Leggi tutto