Blitz contro la camorra: 84 arresti nel Napoletano

1' di lettura

Nel mirino il clan dei Longobardi-Beneduce. Tra le accuse tentato omicidio, estorsioni, traffico e spaccio di droga

Associazione camorristica, tentativo di omicidio, estorsioni, traffico e spaccio droga ed altri reati. E' l'accusa con cui i carabinieri del comando provinciale di Napoli i quali hanno eseguito 84 ordinanze di custodia cutelare a Pozzuoli.

Nel corso di indagini sul clan Longobardi-Beneduce, coordinate dalla Procura Distrettuale Antimafia di Napoli, i carabinieri hanno fatto luce sul controllo del gruppo criminale sulle attività imprenditoriali e commerciali, un vasto giro di estorsioni e la gestione delle piazze di spaccio della zona. Gli investigatori hnno anche documentato una scissione del gruppo criminale e l'alleanza delle due fazioni risultanti dalla divisione con gruppi criminali di Napoli.

Leggi tutto