Treni, arriva un’estate low cost per l’alta velocità

1' di lettura

Con l’orario estivo saranno messi sul mercato biglietti a prezzi stracciati: per un viaggio Milano- Roma si parte da 19 euro. Aumenta anche l’offerta, con nuovi collegamenti che permetteranno, ad esempio, di andare da Roma a Bolzano e ritorno in giornata

Campagna promozionale molto aggressiva delle Ferrovie dello Stato: con il nuovo orario estivo, Trenitalia lancia un'ampia serie di promozioni "in tutto, un milione e centomila posti scontati ogni mese". Ad annunciare la nuova campagna e il nuovo orario è stato l'amministratore delegato del gruppo Fs, Mauro Moretti, nel corso di una conferenza stampa. Ad esempio sarà possibile acquistare un biglietto Milano-Roma e Brescia-Roma a partire da 19 euro. In tutto per l'Alta Velocità ci saranno dodici rotte Frecciarossa e Frecciargento a prezzi 'stracciati' e poi, ancora biglietti a prezzi molto contenuti tra Roma e la Puglia e sugli altri 11 collegamenti ad alta velocità in promozione. E dal 13 giugno nuove fermate a Firenze, Bologna e Torino Porta Susa; collegamento diretto tra Roma e Bolzano; nuova corsa Frecciarossa, la sera, da Torino fino a Bologna e Firenze.

A settembre un ulteriore potenziamento: un'altra coppia di treni alta velocità tra Milano e Torino e otto fermate a Milano Rogoredo.Con l'orario del prossimo 13 giugno 2010 l'offerta ad Alta Velocità conoscerà alcune modifiche che recepiscono le esigenze della clientela e le indicazioni del mercato. Saranno istituite nuove fermate a Firenze e Bologna per una coppia di Frecciarossa sulla rotta Roma - Milano e per una coppia di Frecciargento tra Venezia e Roma.

In sostanza Bologna e Firenze vedranno crescere i collegamenti da e per Roma, Milano e Venezia. Attivate tre nuove fermate a Torino Porta Susa per tre Frecciarossa tra Milano e Torino e un nuovo collegamento serale da Torino a Bologna/Firenze. Il nuovo orario vede anche l'attivazione di un collegamento ad alta velocità tra Roma e Bolzano, studiato per consentire il viaggio in giornata da Bolzano a Roma e ritorno.

Saranno poi attivate due nuove fermate a Barletta per i Frecciargento che collegano Roma con la Puglia e l'ultima corsa dalla Capitale sarà anticipata di un'ora, alle 18.45. Infine le ultime corse Frecciarossa delle 21 da Milano per Roma e da Roma per Milano circoleranno soltanto il venerdì e la domenica, giornate nelle quali l'effettiva domanda ne giustifica l'effettuazione. A settembre ancora un potenziamento: una nuova coppia Frecciarossa Milano - Torino con partenza da Milano intorno alle 7 e ritorno da Torino intorno alle 16 circa e l'inserimento delle fermate di Milano Rogoredo (in aggiunta a quelle di Milano Porta Garibaldi) a tutti i Frecciarossa sulla rotta Torino – Roma .

E cresce anche la flotta: "In arrivo entro l'estate altri Frecciargento della serie 600 che vanno a potenziare la flotta alta velocità di Trenitalia e consentiranno alla società del Gruppo FS di puntare anche ai mercati internazionali. A regime, oltre ai 60 Frecciarossa, la flotta alta velocità includerà anche 48 Frecciargento (19 della serie 600 e 29 della serie 400). Questo in attesa che l'impresa vincitrice della gara internazionale inizi a consegnare i nuovi 50 treni ad Alta Velocità, quelli della serie 1000, che proietteranno le FS all'avanguardia tecnologica dei prossimi decenni".

Guarda anche:
Al via 4 livelli, banda larga e carrozze del silenzio
Sul web commenti ad alta velocità

Leggi tutto