Omofobia: due uomini sarebbero stati aggrediti a Milano

La zona di porta Ticinese a Milano
1' di lettura

Una coppia di omosessuali ha raccontato di essere stata aggredita da tre giovani nelle zone di Porta Ticinese. E' il secondo caso in pochi giorni, dopo l'aggressione a Roma

Una coppia di omosessuali ha raccontato di essere stata aggredita da tre giovani sulla trentina, sabato notte, in pieno centro a Milano. Uno degli aggressori - hanno raccontato a 'Gay.tv' - indossava una maglietta con stampata la riproduzione di una croce celtica. L'episodio - il secondo in pochi giorni, dopo l'aggressione di martedì notte ai danni giovane 22enne romano, poco distante dal Colosseo - sarebbe avvenuto in corso di Porta Ticinese, all'altezza delle colonne di San Lorenzo, una zona piena di locali e molto frequentata, soprattutto nel fine settimana. I giovani aggrediti - che non hanno ancora presentato denuncia - erano in compagnia di due amiche. Stando al loro racconto, prima sono volati insulti, poi calci e pugni. E' stata colpita anche una delle giovani, poi i due giovani aggrediti e le loro amiche sono riusciti a fuggire.

Leggi tutto