Bitonto, scontro tra treno e camion. Feriti tra i passeggeri

1' di lettura

E' di 35 feriti lievi il bilancio di uno scontro avvenuto a metà mattina a Bitonto tra un treno ed un'autocisterna carica d'olio ad un passaggio a livello. Il camionista avrebbe tentato di attraversare mentre le sbarre erano in chiusura


GUARDA L'ALBUM FOTOGRAFICO SU GLI INCIDENTI FERROVIARI

Sono una 35 i feriti accertati su circa 200 persone che viaggiavano a bordo di un treno della Bari-Nord che stamane si è scontrato a un passaggio a livello nel tratto tra Bitonto e Santo Spirito, nei pressi della Basilica dei Santi Medici, con un'autocisterna che trasportava olio d'oliva.
      
Le loro condizioni non sono gravi. Alcuni passeggeri si sono  fatti refertare le ferite in ospedale. Il macchinista non è stato colto di sorpresa: ha tentato la frenata non appena ha visto il mezzo  tra i binari ma questo ha ovviamente provocato cadute e colpi di frusta. Alcuni passeggeri sono rimasti feriti alla mano o a una spalla.
      
Sul posto Sono intervenuti i vigili del fuoco, guidati dal vicecomandante provinciale, che hanno bonificato la zona. La cisterna dell'autoarticolato, pur essendo a comparti, si è rotta e l'olio si è riversato nell'area. Secondo i primi accertamenti il camion ha tentato l’attraversamento dei binari mentre le sbarre si stavano abbassando, rimanendo incastrato.

Leggi tutto