Scampia: 14 arresti per spaccio di droga

1' di lettura

La banda vendeva 24 ore su 24 hashish e marijuana nella torre A2 del quartiere napoletano. L'edificio era stato fortificato con barriere metalliche e filo spinato. LE IMMAGINI DELLA RETATA

Sgominata dai carabinieri una banda di spacciatori, che distribuiva hashish e marijuana sulla piazza di spaccio della Torre A2, nel quartiere Scampia di Napoli, che è sotto il controllo del clan camorristico degli scissionisti del clan  Di Lauro. In manette sono finite 14 persone destinatarie di  un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli per spaccio di stupefacenti continuato in concorso. La banda  distribuiva hashish e marijuana.

La torre, che era stata fortificata con barriere metalliche e  filo spinato per impedire o ritardare gli interventi delle forze  dell'ordine, era ormai comunemente chiamata Torre dell'Erba. Lo  spaccio era organizzato in turni per coprire l'arco delle 24 ore. Ai  14 arrestati era stato affidato un compito ben preciso: chi faceva da  vedetta, chi riceveva i soldi dagli acquirenti e chi materialmente  consegnava la droga.

Leggi tutto