Genova, scuola Diaz: condannati i vertici della polizia

1' di lettura

Ribaltata la sentenza di primo grado per l'irruzione alla Diaz durante il G8 del 2001. I giudici infliggono pene comprese tra 3 anni e 8 mesi e 4 anni unitamente all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni

I giudici della Terza sezione della Corte d'Appello di Genova hanno ribaltato la sentenza di primo
grado
per i disordini e l'irruzione alla scuola 'Diaz' del luglio 2001 a Genova.
Tutti i vertici della Polizia che erano stati assolti hanno subito condanne comprese tra 3 anni e 8 mesi e 4 anni unitamente all'interdizione dai pubblici uffici per 5 anni. Nel complesso le pene superano gli 85 anni. In totale sono stati condannati 25 imputati sui 27. La sentenza emessa nel novembre 2008 aveva scatenato forti reazioni in Rete (leggi l'articolo)

Il capo dell'anticrimine Francesco Gratteri è stato condannato a 4 anni, l'ex comandante del primo reparto mobile di Roma Vincenzo Canterini a 5 anni, l'ex vicedirettore dell'Ucigos Giovanni Luperi (oggi all'Agenzia per le informazioni e la sicurezza interna) a 4 anni, l'ex dirigente della Digos di Genova Spartaco Mortola (ora vicequestore vicario a Torino) a 3 anni e 8 mesi, l'ex vicecapo dello Sco Gilberto Caldarozzi a 3 anni e 8 mesi.

Altri due dirigenti della Polizia, Pietro Troiani e Michele Burgio, accusati di aver portato le molotov nella scuola, sono stati condannati a tre anni e nove mesi.
Non sono stati dichiarati prescritti i falsi ideologici e alcuni episodi di lesioni gravi. Sono invece stati dichiarati prescritti i reati di lesioni lievi, calunnie e arresti illegali.
Per i 13 poliziotti condannati in primo grado le pene sono state inasprite.

Il procuratore generale, Pio Macchiavello, aveva chiesto oltre 110 anni di reclusione per i 27 imputati. In primo grado furono condannati 13 imputati e ne furono assolti 16, tutti i vertici della catena di comando. I pubblici ministeri Enrico Zucca e Francesco Cardona Albini avevano chiesto in primo grado 29 condanne per un ammontare complessivo di 109 anni e nove mesi di carcere.




Guarda anche:


Processo Diaz, novembre 2008: assolti 16 imputati e tra questi i vertici di polizia

Le reazioni in Rete alla sentenza di assoluzione

G8 Genova, violenze Bolzaneto: tutti condannati in Appello
"Carlo vive": le scritte sui muri di Torino
G8 di Genova: a SKY TG24 parla uno dei condannati
Heidi Giuliani: l'ottimismo della verità

Leggi tutto