Maltempo sull’Italia fino a domenica

1' di lettura

Ancora pioggia e vento forte su buona parte del Paese. Disagi alla circolazione ferroviaria in Toscana. Nel Milanese treni a rilento a causa di un fulmine. Annullato Gran premio della montagna del Giro d’Italia a causa di una frana. LE PREVISIONI METEO

Il maltempo continua a colpire l’Italia e a creare disagi. Stazionerà sulla Penisola almeno fino a domenica la vasta perturbazione atlantica che ha portato il maltempo su buona parte del Paese (qui le previsioni meteo). Correnti umide ed instabili continueranno ad interessare le regioni centro-settentrionali, portando precipitazioni più diffuse e persistenti dapprima sulle zone dell'arco alpino e prealpino e, successivamente, anche al Centro-Sud. Lo rileva la Protezione Civile che ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteo che estende quello diffuso ieri.

Disagi e allagamenti a Milano - Superlavoro dei vigili del fuoco di Milano, il cui centralino è tempestato dalle prime ore di questa mattina di richieste di intervento da parte dei cittadini che segnalano allagamenti di seminterrati, cantine e negozi a causa delle forti piogge che anche questa notte hanno interessato il capoluogo. Le violente precipitazioni di questi giorni hanno causato gravi problemi alla viabilità in tutta la Lombardia, dove si segnalano frane e l'esondazioni di diversi corsi d'acqua, con l'allagamento di alcune aziende ed edifici pubblici e privati in diverse province.

Problemi per la circolazione ferroviaria nel Milanese- Un fulmine ha colpito, questa mattina alle ore 7.15 circa, un cavo proveniente dalla linea AEM che alimenta tutti gli apparati tecnici e, contemporaneamente, il cavo telefonico del sistema di telecomando della cabina FS posizionata fra le stazioni di Milano Porta Garibaldi e Milano Certosa. Ciò ha provocato forti ritardi nella circolazione dei treni nell'area Nord-Ovest di Milano, sulla direttrice per Novara. Lo rendono note le Ferrovie.

Treni in ritardo in Toscana - A causa del maltempo sono stati cancellati otto treni regionali, e ci sono stati ritardi compresi fra 30 e 120 minuti, sulla linea ferroviaria Lucca - Pisa. Lo riferisce un comunicato delle Fs in cui si aggiunge che "il maltempo ha fatto registrare ritardi tra i 20 e i 60 minuti anche ai treni della linea regionale Viareggio - Pistoia - Firenze". Secondo Fs la circolazione ferroviaria è stata "fortemente perturbata questa mattina sulla linea regionale Lucca-Pisa a causa di un forte temporale e delle ripetute scariche atmosferiche che hanno provocato anomalie al funzionamento di otto passaggi a livello in prossimità di San Giuliano Terme.

Giro d’Italia: annullato Gran premio della montagna per una frana- Il Gran premio della montagna a Volterra della tappa Carrara-Montalcino del Giro d'Italia prevista domani, è stato annullato a causa di una frana avvenuta in via Pisana, dopo il maltempo che ha colpito l'intera zona. La decisione è stata presa dalla Provincia di Pisa.

Leggi tutto
Prossimo articolo