Maxi-tamponamento per nebbia sulla A4, code e disagi

1' di lettura

L'autostrada è stata chiusa fino alle 11:30 per un incidente all'altezza di Noventa di Piave (Venezia). Una decina i feriti, tra cui alcuni sarebbero gravi. Problemi anche nell'altra direzione, nel tratto Mestre-Trieste, per un secondo scontro

L'autostrada A4 Venezia-Trieste è stata chiusa al traffico in direzione di Milano fino alle 11:30 del mattino per un maxi-tamponamento verificatosi nel tratto in direzione Milano, all'altezza di Noventa di Piave (Venezia).
Alcune decine i mezzi coinvolti nello schianto, causato probabilmente dalla nebbia, con un bilancio al momento di alcuni feriti.

Un secondo tamponamento, con diverse vetture coinvolte, si è verificato poco dopo anche sulla carreggiata opposta della A4, in direzione di Trieste.
Secondo le prime informazioni fornite dal Coa (centro operativo autostradale) di Udine, tra i feriti nel primo maxi tamponamento alcuni sarebbero in gravi condizioni. Le auto e i camion coinvolti in questo primo schianto sono oltre una cinquantina.

Polstrada, vigili del fuoco, personale dell'assistenza autostradale hanno lavorato per diverse ore per soccorrere gli automobilisti feriti e liberare le corsie dalle carcasse di automobili e mezzi pesanti. Ora il traffico sta tornando lentamente alla normalità. Code e rallentamenti sono segnalati soprattutto in direzione est, verso Trieste, tra Quarto D'Altino e San Dona'.


Leggi tutto