Maltempo: in Nord Italia è emergenza pioggia

1' di lettura

Le precipitazioni degli ultimi giorni avrebbero causato danni per 250 milioni di euro alle imprese. E intanto la Croce Rossa di Milano è stata messa in preallerta. SEGUI LE PREVISIONI DEL METEO DI SKY TG24

LE PREVISIONI SU SKY METEO24

MALTEMPO IN ITALIA E IN EUROPA: LE FOTO


Il maltempo di questi giorni fa  perdere alle imprese del nord Italia quasi 250 milioni di Euro. Questa l'entità dai danni economici di due settimane di pioggia e cattivo tempo. E' quanto emerge da una stima dell'Ufficio Studi della Camera  di commercio di Monza e Brianza. Disagi soprattutto per i ritardi nelle forniture, nel trasporto  merci e negli spostamenti delle persone, provocati dall'allungamento  dei tempi di percorrenza (156 milioni di Euro) e per il mancato  indotto turistico (90 milioni di Euro). Particolarmente danneggiato il reparto turismo: si stima che le  perdite economiche per queste due settimane di inizio maggio siano di  oltre 34 milioni di Euro tra shopping e ristorazione, a questi vanno aggiunti altri 47 milioni di Euro nel settore ricettività.

Su richiesta della Prefettura, la Croce Rossa di Milano ha messo in preallerta per il maltempo la propria Divisione Emergenze e Protezione civile con la possibilità di aumentare uomini e mezzi rispetto a quelli già in servizio. E' comunque già stato rinforzato il servizio di assistenza ai senzatetto. "Quest'anno meteorologico - ha spiegato in un comunicato il presidente della Cri provinciale Alberto Bruno - si sta rivelando impegnativo. Il maltempo che non dà tregua impone a una forza di soccorso e d'assistenza di stare perennemente in stato d'allarme per garantire i dovuti interventi della popolazione, in particolar modo delle fasce più vulnerabili".

Leggi tutto