Napoli, va a fare una Tac e muore

1' di lettura

Improvviso decesso di un 69enne nel Centro Sdn di via Gianturco. L’uomo si è sentito male subito dopo l'iniezione del liquido di contrasto

Un uomo di 69 anni è deceduto in un centro di analisi della periferia di Napoli in seguito ad una Tac con contrasto. Il decesso è avvenuto presso l’istituto Sdn di via Emanuele Gianturco. La vittima, residente a Casavatore, centro alle porte del capoluogo campano, si stava sottoponendo ad una serie di analisi tra cui una tac. Secondo quanto si è appreso il paziente ha avvertito un malore ed è stato soccorso dagli operatori del 118 che hanno tentato, ma invano, di rianimarlo.

Leggi tutto