A Roma un flash mob contro l'omofobia

1' di lettura

Si sono organizzati su internet e si sono ritrovati in massa sulla terrazza del Pincio. Per baciarsi. Guarda tutti i migliori flash mob degli ultimi anni

Il flash mob: si lancia la proposta in internet, ci si trova, senza conoscersi, in un qualche punto della città, e si inscena qualcosa fuori dall'ordinario. Un balletto, una performance oppure, come è successo oggi a Roma, un bacio lungo due minuti. Tra coppie etero e omosessuali. Un'idea per sconfiggere l'omofobia e in nome di ogni forma d'amore.

I flash mob sono nati negli Stati Uniti, ma da diversi anni hanno preso piede anche in Italia. Per sapere dove si svolgono e, se si vuole partecipare, basta cercare in rete.

Leggi tutto