Ubriaco provoca incidente a catena: famiglia distrutta

1' di lettura

Tragedia sulla A4 Milano-Venezia. Morti i coniugi, grave il bambino. L’uomo, che si era messo al volante in stato d’ebbrezza, è stato arrestato

Tragedia sulla A4, dove in seguito ad un incidente hanno perso la vita una coppia di coniugi padovani di 34 e 32 anni. In condizioni disperate il figlioletto di 18 mesi. Positivo all’alcoltest il conducente dell’auto che ha pro vocato il gravissimo tamponamento, che è stato subito arrestato. Si tratta di un uomo di 30 anni, cittadino romeno.

Il bambino è stato ricoverato in condizioni disperate nel reparto di rianimazione dell’ospedale civile di Brescia. Stando a quanto ha accertato la Polstrada, la coppia, insieme al figlio, procedeva in direzione Milano quando sono stati urtati dalla vettura del 30enne e a loro volta sono andati a schiantarsi contro un’altra auto. Tredici le persone che sono rimaste ferite, ma in modo non grave. Quattro le auto coinvolte nei tamponamenti successivi.

Guarda anche:
Buccinasco, campagna choc contro gli incidenti stradali. LE FOTO
Roma, la lunga tragedia delle minicar: investito un bambino

Leggi tutto