Cento scuole “impacchettate” per protesta

1' di lettura

A Torino nastro adesivo intorno agli istituti scolastici per chiedere diritti. A rivendicare l’azione un’associazione vicina a Libera. GUARDA LE IMMAGINI

Circa 100 scuole di Torino e provincia sono state impacchettate la notte scorsa con del nastro adesivo sul quale era riportata la scritta ''Chi ci vuole ignoranti ci ruba il futuro. Diritto a scuola''. A rivendicare l'azione è stata l'Acmos, associazione giovanile di solidarietà e cittadinanza attiva collegata con Libera, il sodalizio fondato da don Luigi Ciotti contro le mafie.

Guarda anche:
Lo speciale scuola
A Milano la manifestazione contro tutte le mafie. LE FOTO

Leggi tutto