Roma, tamponamento tra due treni

1' di lettura

Due convogli ferroviari si sono scontrati sulla tratta tra la capitale e la città di Viterbo. Sono circa cinquanta le persone ferite, di cui nessuno in modo grave

Tamponamento fra due treni questa mattina nel tratto ferroviario Saxa Rubra-Labaro, alle porte della Capitale, nei pressi della stazione ferroviaria La Celsa, sulla linea Roma-Viterbo. Sul posto sono ntervenute diverse squadre dei vigili del fuoco e ambulanze del 118. In tutto ci sarebbero una quarantina di contusi. Per dodici persone è stato necessario il trasferimento sulle ambulanze negli ospedali di Villa San Pietro e Policlinico Gemelli.

A quanto si apprende un convoglio della Roma-Viterbo ne ha tamponato un altro della Montebello-Flaminio che si trovava fermo in stazione. L'ultima carrozza del convoglio tamponato è danneggiata sulla parte posteriore e pende di circa 45 gradi sui binari. Lievemente danneggiata la prima carrozza del treno che ha tamponato l'altro convoglio di cui però il parabrezza anteriore è sostanzialmente integro, segno che la velocità alla quale viaggiava non era elevata. L'Atac che gestisce questa tratta fa sapere che c'è l'obbligo di avere una velocità moderata.


Leggi tutto
Prossimo articolo