Pedofilia: la Chiesa si mobilita a favore del Papa

1' di lettura

A maggio le associazioni cattoliche saranno in Vaticano per dimostrare il proprio sostegno al Papa. Intanto il cardinale Claudio Hummes invita tutti i preti a recarsi a Roma a giungo per manifestare la solidarietà a Benedetto XVI

La Chiesa cattolica inizia a mobilitarsi per sostenere il Papa, in quello che alcuni giudicano essere un attacco diretto contro di lui. Il prossimo 16 maggio, in occasione del Regina Coeli, le associazioni cattoliche saranno in Piazza San Pietro a dimostrare il loro appoggio a Benedetto XVI, mentre per l'undici giugno il cardinale brasiliano Claudio Hummes, prefetto della Congregazione per il Clero, ha invito i preti a venire a Roma per manifestare la loro solidarietà al Papa.

Intanto Benedetto XVI si prepara ad affrontare il viaggio che lo vedrà sabato e domenica a Malta, dove potrebbe incontrare alcune vittime di abusi da parte del clero. Tutto questo sull'onda degli strascichi delle polemiche nate per le parole di Bertone sul rapporto tra omosessualità e pedofilia, polemiche che non si sono calmate neanche dopo la precisazione del Vaticano.

Leggi tutto