Mafia, via al nuovo processo Cuffaro

1' di lettura

Palermo, l’ex presidente della Regione Sicilia è accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. E’ già stato condannato per favoreggiamento aggravato a Cosa nostra

E' iniziata nell'aula 24 del nuovo palazzo di giustizia di Palermo la prima udienza del processo a carico dell'ex presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Il processo si svolge a porte chiuse perchè è con il rito abbreviato. Uno dei difensori di Cuffaro, Oreste Dominioni, ha presentando al gup Vittorio Anania una eccezione per “ne bis in idem”, secondo cui non si può essere processati due volte per lo stesso reato. Proprio di recente, Cuffaro era stato condannato, sempre a Palermo, a sette anni di carcere per favoreggiamento aggravato a Cosa nostra.

Guarda anche:
Talpe Dda, Cuffaro condannato in appello a 7 anni
Cuffaro contro Youtube: “Togliete quel video”

Leggi tutto