Pedofilia, sacerdote arrestato nel Teramano

1' di lettura

Un sacerdote quarantenne è stato arrestato per violenza sessuale su una bambina di 10 anni. Dalle indagini dei carabinieri sarebbero emersi elementi tali da indurre la Procura della Repubblica a chiedere il fermo che è stato ordinato dal gip

Un sacerdote quarantenne di origini indiane è stato arrestato nel Teramano per violenza sessuale su una bambina di 10 anni. L'episodio, secondo quanto si è appreso, sarebbe avvenuto nell'abitazione della piccola nei giorni di Natale 2009.
Alle indagini ha collaborato la Curia di Teramo. A denunciare la violenza sono stati gli stessi genitori della bambina i quali hanno raccolto una confidenza della figlia. Dalle indagini dei carabinieri sarebbero emersi elementi tali da indurre la Procura della Repubblica a chiedere l'arresto che è stato ordinato dal gip. Sull'episodio non sono emersi altri particolari.

Guarda anche:

Pedofilia, Santa Sede: denuncia sempre alle autorità civili
Pedofilia: il Papa è pronto a incontrare le vittime
La Svizzera vuole istituire un registro dei preti pedofili
Il Giornale denuncia: a Milano allarme preti pedofili

Leggi tutto