Bertolaso: mai usufruito di prestazioni sessuali

Guido Bertolaso - Foto Ap
1' di lettura

Il responsabile della Protezione civile è stato ascoltato dai pm di Perugia in merito all'indagine sulle Grandi Opere respingendo tutte le accuse

BERTOLASO, L'EROE DEI DUE MONDI: LA FOTOSTORY
G8 ALLA MADDALENA, UN'OCCASIONE PERSA: LE FOTO

Ha negato di avere usufruito di prestazioni sessuali presso il Salaria Sport Village di Roma il sottosegretario Guido Bertolaso interrogato oggi per quasi cinque ore dai pm di Perugia titolari dell'inchiesta sugli appalti per i cosiddetti grandi eventi. I magistrati hanno lasciato gli uffici giudiziari senza rilasciare dichiarazioni. Lo stesso avevano fatto poco prima Bertolaso e il suo difensore. Nel corso dell'interrogatorio Bertolaso, indagato per corruzione, ha respinto tutte le accuse e rivendicato la correttezza del proprio comportamento.

Oltre ad aver negato di avere ricevuto prestazioni sessuali, il capo della Protezione civile ha sostenuto di non essersi occupato direttamente degli appalti per i "grandi eventi". Riguardo ai rapporti con il costruttore Diego Anemone, Bertolaso avrebbe parlato di una conoscenza che risaliva ai tempi del Giubileo. Anche in questo caso ha però negato qualsiasi irregolarità. A Bertolaso i pm hanno mostrato il contenuto di alcune delle molte intercettazioni al centro dell indagine. Non sarebbe stato comunque contestato al sottosegretario alcun nuovo atto di inchiesta.

Leggi tutto