Guido Bertolaso: a L'Aquila fatto tutto il possibile

1' di lettura

In occasione dell'anniversario del terremoto che ha sconvolto l'Abruzzo il responsabile della Protezione Civile parla ai microfoni di SKY TG24. E rispetto alle indagini che lo vedono protagonista, dice "Sono sereno e tranquillo". GUARDA IL VIDEO

L'Aquila, un anno dopo: LE FOTO
Abruzzo, il ritorno alla normalità: LE FOTO
Onna, Paganica: ieri e oggi. LE FOTO

Parlando ai microfoni di SKY TG24 il responsabile della Protezione Civile Guido Bertolaso ha fatto un bilancio di quest'ultimo anno. In seguito al sisma che ha colpito L'Aquila, ha detto, è stato fatto tutto quello che era umanamente possibile. E' stata colpita una grande città, un importanze centro artistico, una situazione che mai si era creata nella storia nazionale, ha aggiunto, di fronte alla quale c'è stata la giusta reazione. Bertolaso ha poi ricordato i complimenti ricevuti dall'ambasciatore della Germania Steiner, secondo il quale i tedeschi non sarebbero stati in grado di reagire allo stesso modo. Il responsabile della protezione civile ha poi ricordato che sono state riaperte le scuole, inaugurate le case antisismiche e anche il nuovo conservatorio.

La seconda parte dell'intervista a Guido Bertlaso:

Leggi tutto